Metrologia
Metrologia
MarForm Software MarWin
IT

Applicazione analisi del salto lama su commutatori


Utilizzabile in abbinamento a MarForm MMQ 100, MMQ 200, MMQ 400, MFU 100, MFU 110 WP, MFU 800, MFU 8 Retro, MFK 500 e MFK 600 e a partire dal software di valutazione MarWin 4 con EasyForm, AdvancedForm e ProfessionalForm


Pacchetto software per l'analisi del salto lama sul rotore Per salto lama s’intende la differenza di altezza tra i vari segmenti delle lame su un rotore. Questo salto lama è in parte responsabile dell’usura delle spazzole di carbone e dello scintillamento alle spazzole in un motore elettrico.

Con l’ausilio di questo pacchetto software è possibile utilizzare le misurazioni di rotondità delle macchine di misura MarForm con software di valutazione MarWin, per esaminare e valutare il salto lama.

Ci sono 4 metodi di calcolo per valutare due lame consecutive (massimo salto segmento):

Salto segmento: Centro segmento
  • Differenza tra i raggi e i rispettivi centri di due lame contigue; come optional i centri possono essere ingranditi in settori indicandone le dimensioni in percentuale della larghezza delle lame; su questo settore vengono poi calcolati tutti i raggi.
  • Salto segmento: raggio min./max.
  • Differenza tra il raggio minimo e massimo di due lame consecutive
    Salto segmento: Differenza dei raggi max.
  • Differenza tra i raggi massimi di due lame consecutive
  • Salto segmento: Fine segmento - inizio segmento
  • Differenza tra i raggi alla fine e all’inizio di due lame contigue; come optional la fine e l’inizio possono essere ingranditi in un settore indicandone le dimensioni in percentuale della larghezza delle lame; su questo settore vengono poi calcolati tutti i raggi.

    Come risultato vengono analizzati i valori dei singoli salti di segmento e il loro valore medio. Vengono documentati inoltre gli scostamenti di forma del rotore (rotondità singole, loro valore medio, rotondità totale) e l'oscillazione radiale.

    Facile programmazione:

    tramite una casella di selezione nella finestra di dialogo utente è possibile selezionare una delle definizioni di salto lama sopra indicate. Se possibile e necessario, si può definire anche la grandezza del campo dei valori medi. L'indicazione è espressa in % riferita alla larghezza delle rispettive lame. L'utente può definire le tolleranze per le caratteristiche dei singoli salti lama, dei singoli errori di rotondità per ogni lama, per l'errore di rotondità totale e gli errori di oscillazione radiale. Una volta definiti, i valori delle caratteristiche vengono codificati con colori nella tabella dei risultati in base al rispetto dei limiti di tolleranza. Per l'errore di oscillazione radiale è possibile selezionare sia l'asse C della macchina di misura di forma, sia l'asse di un elemento di riferimento predefinito.

    Tabella completa dei risultati

    La tabella dei risultati elenca i parametri determinati. Documentazione di:

    salti di segmento
  • valori dei salti di segmento con visualizzazione delle tolleranze utilizzate (selezionabile)
  • relative posizioni angolari,
  • codificazione del valore massimo con colore
  • valore medio di tutti i salti di segmento

    scostamenti di forma
  • valori degli errori di rotondità con visualizzazione delle tolleranze utilizzate (selezionabile)
  • relative posizioni angolari
  • codificazione del valore massimo con colore
  • valore medio di tutte le rotondità singole
  • errore di rotondità totale RONt

    errore di forma e posizione
  • errore di oscillazione radiale riferito all'asse di riferimento (asse del pezzo) o all'asse C del Formtester
  • Applicazioni
  • Opzioni
  • Versioni
  • Standard di fornitura